fbpx

Serramenti scorrevoli alzanti/ traslanti e serramenti a pacchetto

I sistemi di porte alzanti scorrevoli sono, per le loro avanzate caratteristiche e per il design, la tipologia di infisso più evoluto. Forma, dimensioni, caratteristiche del vetro e della cornice, meccanismo di apertura e chiusura sono tutti fattori che contribuiscono a regolare in maniera ottimale l’afflusso di luce dall’esterno verso l’interno. Inoltre, per le loro specificità altamente performanti in fatto di isolamento, gli alzanti scorrevoli sono considerati perfettamente idonei nelle case passive. Oltre a permettere il passaggio della luce naturale, queste tipologie di infissi permettono all’ambiente esterno di penetrare in casa e fondersi con lo stile dell’arredo in tutte le stagioni, costituendo un vero e proprio elemento d’interior design. Il primo vantaggio che le porte finestre alzanti scorrevoli offrono è quello di guadagnare lo spazio. L’apertura e la chiusura, infatti, avvengono attraverso un binario a filo pavimento su cui scorre l’anta, che così non sporge all’interno. Lo scorrevole può essere di tipo alzante o traslante. Nel primo caso il sistema presenta una sola anta che scorre nella guida; nel secondo, sono presenti due ante, una fissa e una mobile che scorre parallela a quella fissa. Lo scorrevole traslante è ritenuto generalmente più ermetico, quindi con un coefficiente di isolamento più alto ed è in grado di offrire una maggiore protezione dagli agenti atmosferici. Ma se dotato di guarnizioni specifiche, anche l’alzante scorrevole garantisce un’ottimale tenuta. Entrambi possono coprire superfici molto ampie e quindi sono idonei anche per la realizzazione di terrazze coperte. differiscono principalmente nel design: gli alzanti scorrevoli risultano più puliti e minimali.

foto descrittiva